BOOK
NOW
Data di arrivo
Data di partenza
Camere
Adulti
Bambini

Feste autunnali 2019 in provincia di Savona

“L’estate sta finendo e un anno se ne va…” è il testo di una famosa canzone dei Righeira che tutti conosciamo e canticchiamo in questo periodo dell’anno. Siamo ormai arrivati alla seconda metà di settembre, le vacanze sono ufficialmente finite – quasi per tutti – le scuole ricominciate e le giornate si fanno sempre più brevi. Ma non bisogna disperare, infatti ogni periodo dell’anno è bello e apprezzabile per motivi diversi: l’autunno, che inizierà ufficialmente il 23 settembre, porta con sé i colori caldi delle foglie cadute, un clima più fresco e tipici frutti della terra come funghi e castagne. La raccolta di questi prodotti viene sempre celebrata con feste a tema che vi vogliamo raccontare in questo articolo. Protagonisti i funghi alla Festa del Fungo d’Oro di Bardineto, i tartufi per la Festa del Tartufo di Millesimo e infine la Festa d’Autunno ad Albenga.

 

Festa del Fungo d’Oro a Bardineto

La tradizionale Festa del Fungo d’Oro di Bardineto è ormai giunta alla 36°edizione; quest’anno si svolgerà sabato 21 e domenica 22 settembre, come sempre nella zona dedicata chiamata Palafungo, nei pressi del Bardenei. Gli stand enogastronomici ed espositivi saranno aperti al pubblico a partire dalle ore 9.45 sia sabato che domenica. Il programma per la giornata di sabato 21 prevede inoltre la possibilità di visitare una mostra dedicata alla filatelia, dalle ore 10.00 in poi presso il salone dell’ex asilo A. Mazza. Dalle 12.30 si potrà pranzare con un ricco menù a base di funghi ovviamente, mentre alle 15.00 e alle 18.00 verranno organizzati giochi di gruppo per grandi e piccini. Alle ore 18.00 e alle 21.00 un eccezionale spettacolo di trial e bike acrobatico lascerà tutti a bocca aperta. A seguire la cena e la serata musicale.

Il giorno dopo, domenica 22 un altro ricco programma: alle ore 8.00 camminata del fungo, alle ore 11.00 verrà allestita una mostra fotografica per le vie del centro storico, in collaborazione con il Circolo Fotografico Calizzanese. Alle 11.00 e alle 16.00 verrà riproposta l’esibizione di bike e quad acrobatico, alle 11.00 e alle 17.00 uno spettacolo a opera di esperti falconieri con rapaci in volo, alle 11.30 una realizzazione di sculture di pietra dell’artista Mario Nebiolo. Dopo pranzo, dalle 15.00 alle 19.00 inizierà una rievocazione storica con giochi medievali, investitura dei cavalieri, balli con le streghe, che culminerà alle 16.00 con la sfilata dei carri allegorici. Alle 17.00 un’esibizione da parte dei boscaioli che si sfideranno a colpi di motosega. Alle 18.00 verranno incoronati il Re e la Regina del Fungo d’Oro e dopo si proseguirà con i festeggiamenti con cena, musica e balli. Ci sarà poi uno spazio dedicato ai bambini dove potranno giocare su costruzioni gonfiabili.

Festa del Tartufo a Millesimo

Millesimo, paesino dell’entroterra ligure nel cuore della Valbormida, fa parte dal 2011 delle Città del Tartufo, ovvero i luoghi dove si possono trovare questi pregiatissimi frutti della terra. Tutto questo è reso possibile grazie alla variegata flora, ricca di querce, pioppi, salici e tigli che da vita all’ habitat ideale per la proliferazione di entrambe le varietà, ovvero quella nera e quella bianca. Questa è stata una grandissima soddisfazione per il paese, che ha istituito la Festa del Tartufo nel 1992.

Dal 26 al 29 settembre, potrete passeggiare per le vie del borgo tra i vari stand gastronomici e assaggiare tutti i gustosi menù a tema proposti nei ristoranti. Il tutto sarà accompagnato da diverse iniziative che gravitano intorno a questo mondo, come la ricerca simulata del tartufo, escursioni, gara nazionale di ricerca del tartufo con relativa premiazione, convegni, esibizioni di danza e hip hop, show cooking. Non possono mancare ovviamente intrattenimento con danza e musica.

 

La Festa d’Autunno ad Albenga

La Festa d’Autunno è nata nel 2007 ad Albenga per far conoscere ai bambini il mondo degli animali e della natura e allo stesso tempo per ampliare la mostra ornitologica della città. Come sempre si avrà la possibilità di vedere l’esposizione della fauna d’allevamento con maiali, mucche, pecore, capre, conigli, ma anche specie esotiche come pappagalli e tartarughe. Al contempo ci saranno banchetti che esporranno e venderanno prodotti dell’orto tipici della piana di Albenga come frutti e ortaggi.

Ma gli animali sono il vero fulcro della festa: come ogni anno si svolgeranno il raduno dei cavalli, il battesimo della sella per i più piccoli, il concorso con i nostri amici a quattro zampe e la rassegna avicola.

Consigliamo vivamente di partecipare a questi festeggiamenti per respirare la calda e allegra atmosfera autunnale tipica dei paesi di campagna e dei borghi storici liguri, per assaggiare le specialità a base di funghi e tartufi raccolti nei boschi vicini e per comprare queste e altre primizie locali.

Richiedi informazioni

a ricevere messaggi contenenti proposte pubblicitarie, offerte commerciali e messaggi informativi sulla nostra struttura (informativa privacy).

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte e attività!